Certe notti vanno dritte dritte nei ricordi più belli.

La mia Campovolo di Donatella Piazza Quando nel novembre del 2019 Ligabue ha annunciato di volere festeggiare i suoi 30 anni di carriera nella nuova arena di Campovolo, che sarebbe stata inaugurata in quell'occasione, tutto aveva un sapore diverso. "30 anni in un giorno" profumava di festa a cui qualsiasi affezionato del Liga non poteva … Leggi tutto Certe notti vanno dritte dritte nei ricordi più belli.

“La lezione dell’elefante” di Marco Rizzo. Presentazione a Palermo

Appuntamento mercoledì 30 giugno alle ore 18:00 a Palermo Al Fresco giardino e bistrot (in Vicolo Brugnò, 1, a due passi dalla Cattedrale) “La lezione dell’elefante” di Marco Rizzo, Premio Giancarlo Siani, miglior sceneggiatore e graphic journalist italiano 2018, già autore delle graphic novel su Ilaria Alpi, Mauro Rostagno, Peppino Impastato e Che Guevara e … Leggi tutto “La lezione dell’elefante” di Marco Rizzo. Presentazione a Palermo

Il poeta e il mondo

Per questo ho una così alta considerazione per la piccola frase “Non so”. È piccola, ma vola su forti ali. Espande le nostre vite in modo da poter includere i nostri spazi interni e allo stesso tempo gli spazi esterni in cui è sospesa la nostra piccola Terra.

Quel peso di male

Estratto da Italo Calvino, Il sentiero dei nidi di ragno. Riportiamo la conversazione tra due partigiani, dove uno esprime all'altro i suoi dubbi sull'usare la stessa violenza, le stesse armi dei fascisti.

Il veleno nero

L'orrore del fascismo e l'uso volgare, ignorante e scriteriato, che ne fa Salvini avvelena allo stesso modo i bruti e chi li combatte, senza essere quasi mai arginato dalla sciatteria linguistica del giornalismo. Ma ci regala il principale motivo per andare a votare il 4 marzo: contro